Tour Divide 2017 in singlespeed di Roberto Gazzoli

Tour Divide 2017 in singlespeed di Roberto Gazzoli

“That’s all folks!
Raggiunto il confine alle 16.30 ore locali del 2 luglio.
Naturalmente come spesso mi è accaduto in questa avventura era tutto chiuso, dunque niente passaggio per rientrare.
Per festeggiare mi sono dunque rifatto 45 miglia fino a Hicita. Qui fortunatamente l’unico locale del posto è aperto fino alle 22.00.
Mi sono dunque rifolcillato in maniera alquanto scomposta con: Coca Cola, Gatorade, Nacho cheese e Doritos, sandwich tacchino e formaggio, gelato, ecc. ecc. ecc.
Ho anche le chiavi del Comunity Center per andare dormire.”
(Roberto Gazzoli)

Queste sono le sue parole alla fine del del trail più famoso del mondo, il Tour Divide che Roberto ha deciso di affrontare in singlespeed.

Complimenti Roberto, ora riposa che quando tornerai ne avrai da raccontare.

Share this news!